Pasticciando con photoshop

In preda ad un delirio di onnipotenza scatenato dall’uso smodato e improprio di photoshop, mi sono prodotto nella realizzazione di alcune composizioni digitali generate dalla mia mesta fantasia di un indolente cinquantenne.

Fare dei tutorial sarebbe  molto complicato, anche perché bisogna sapere quello che si fa, e poi, sopratutto, non vorrei mandare in frantumi quel poco di amor proprio che mi rimane.

Comunque lascio il giudizio a te caro occasionale visitatore del blog, puoi lasciare un commento anche d’insulto; chissà che questo non mi faccia riprendere il lume della ragione.

Pasticciando con Photoshop.

[nggallery id=”13″]

Sandro

Sono un uomo mediocre che ha trovato il suo riscatto nel dolore. Il dolore mi ha destato dal mio ingenuo sonno infantile, mostrandomi l’immagine della divina sopravvivenza. È durato il tempo che un fulmine mostri la sua sgraziata sagoma ed il lume si è spento, annegato nella sua madre cera. Trascino la mia esistenza con malcelato imbarazzo, aspettando il nuovo riscatto. Buona navigazione. Google+

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *